sabato 5 luglio 2008

Zarate stamattina a Fiumicino


E' iniziata alle 7 di questa mattina l'avventura italiana di Mauro Matìas Zarate, il nuovo centravanti della Lazio. Argentino con passaporto italiano grazie alle origini catanzaresi, Zarate è arrivato da Buenos Aires e ha trovato ad attenderlo a Fiumicino il fratello-manager Sergio, una delegazione della società biancoceleste e qualche decina di tifosi laziali con sciarpe, bandiere e vessilli argentini. Il presidente Lotito se l'è assicurato dall'Al Sadd (Qatar) in prestito oneroso (3 milioni) con diritto di riscatto (altri 14 milioni pagabili in 3 anni). Zarate, 21 anni compiuti lo scorso 18 marzo, effettuerà le visite mediche di rito lunedì mattina presso la clinica Paideia, poi si sposterà a Formello per firmare il contratto ed essere presentato ufficialmente alla stampa. Il 12 luglio sarà a disposizione di mister Delio Rossi per la partenza alla volta del ritiro di Auronzo di Cadore. Vestirà la maglia numero 9.

-Manuel-