martedì 17 giugno 2008

Ciao Galletti!!!


ZURIGO, 17 giugno - L'Italia è nei quarti di finale degli Europei. Gli azzurri hanno battuto 2-0 la Francia grazie ai gol di Pirlo su rigore e De Rossi e, grazie alla vittoria dell'Olanda 2-0 sulla Romania, passa: sfiderà domenica sera alle 20.45 a Vienna la Spagna

SBLOCCA DE ROSSI - Buona la partenza azzurra: al 4' grandissima palla gol per Toni che tutto solo conclude a lato dai 20 metri. Brutta tegola per Domenech al 10': Ribery va ko in uno scontro con Zambrotta ed è costretto a uscire. Al suo posto Nasri. All'11' altra occasione per l'Italia: Panucci svetta su calcio d'angolo e costringe Makelele al salvataggio sulla linea. Azzurri in vantaggio al 25': Toni steso in area (espulso Abidal), dal dischetto trasforma Pirlo. Nasri viene sostituito da Domenech che è costretto a inserire Boumsong. De Rossi sfiora il raddoppio, Toni sbaglia almeno tre gol (uno di tacco). La reazione della Francia tutta in un diagonale di Henry al 34' che termina a lato. Al 44' altra grande occasione per l'Italia: Grosso centra il palo su punizione, sulla ribattuta Perrotta viene messo giù in area ma l'arbitro Michel lascia correre. Nel finale giallo pesante a Pirlo, che salterà gli eventuali quarti. Prima del riposo ammonito anche Chiellini.

CHIUDE DE ROSSI - Inizia la ripresa e arriva subito un altro giallo pesante: lo becca Gattuso, anche lui era diffidato e anche lui salterà gli eventuali quarti. L'Italia soffre la pressione francese, Donadoni inserisce Ambrosini per Perrotta. Al 17' st arriva il raddoppio azzurro: una punizione di De Rossi dai 25 metri viene deviata in barriera da Henry e si insacca alle spalle di Coupet: 2-0. Altro cambio azzurro: entra Camoranesi per Perrotta. Nel finale gli azzurri amministrano senza problemi sfiorando più volte il terzo gol.

OLANDA, BASTA HUNTELAAR - Come da pronostico, Van Basten decide di tenere in panchina e a riposo nove titolari dell'Olanda per la sfida contro la Romania. In campo a Berna: Stekelenburg, Boulahrouz, Heitinga, Bouma, De Cler; De Zeeuw, Engelaar; Van Persie, Afellay, Robben; Huntelaar. A riposo dunque Sneijder, Van der Vaart, Van Bronckhorst, Van Der Sar, Ooijer, Mathijsen, De Jong, Kuyt e Van Nistelrooy. Primo tempo senza reti a Berna: buone occasioni per Mutu, ma sopratttutto per Huntelaar e Robben. Al 9' della ripresa il vantaggio orange che viene accolto con soddisfazione dall'Italia: a Berna sblocca Huntelaar con un tocco sotto misura. Nel finale il gol che chiude l'incontro: lo segna Van Persie. L'Olanda chiude il girone a punteggio pieno.

1 commento:

philippine lotto result ha detto...

I could give my own opinion with your topic that is not boring for me.